Addio al giostraio del sorriso | elbablog.com

Addio al giostraio del sorriso

Era conosciuto in tutta l’isola per la sua giostra ecologica e negli ultimi mesi della sua vita aveva portato il dono del sorriso anche nelle corsie dell’ospedale elbano, dove si recava per le cure. «Fulvio Fino – si legge nel post del Comune di Campo nell’Elba – era forse davvero l’ultimo dei romantici, colui che ha saputo dispensare sorrisi e buon umore ad una intera comunità ed ai suoi ospiti. Presenza costante ed insostituibile nella Piazza del Municipio, con la sua bellissima quanto unica giostra a pedali, che, in un’era di rumoroso progresso, regalava un viaggio nel tempo, che faceva gioire i bimbi e rasserenava i genitori. Quei bimbi che, probabilmente, risentiranno maggiormente dell’assenza di Fulvio, ma che avranno sicuramente imparato che il dono del sorriso, quel sorriso che il dolce giostraio non ha mai perso nemmeno nei momenti più difficili, rimane forse dono tra i più preziosi, in un’epoca in cui si sorride sempre di meno.

Il sindaco e l’amministrazione di Campo nell’Elba augura a Fulvio un buon viaggio, ringraziandolo per l’attaccamento dimostrato alla nostra Comunità, di cui era diventato parte integrante e assoluto punto di riferimento». Molti i messaggi di cordoglio anche sui social per ricordare una persona solare e positiva, che aveva scelto l’Elba come luogo in cui vivere. Un ultimo incontro a lui dedicato si terrà sulla spiaggia di Marina di Campo lunedì 21, alle ore 16,20. Saranno presenti i familiari, don Mauro Renzi e tanti amici che hanno stimato il giostraio scalzo che faceva divertire i bimbi, nella piazza del Comune locale.

Fulvio scriveva nella sua pagina Facebook messaggi di amicizia e solidarietà, anche come testimonial dell’evento nazionale chiamato «Giornata dei giochi della gentilezza». Una rubrica del sorriso fatta dall’uomo del sorriso, in cui metteva in risalto l’impegno di medici e infermieri, citandoli per nome e mettendo le loro foto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *