Conto alla rovescia per la Conquistadores Cup | elbablog.com

Conto alla rovescia per la Conquistadores Cup

Sono tantissimi i corridori già arrivati da ogni parte d’Italia che in queste ultime ore stanno provando il tracciato, mentre gli organizzatori della Longone Bike, della Pro Loco e del Comune di Porto Azzurro stanno mettendo a punto gli ultimi dettagli prima della partenza della gara, prevista per le 10 di domenica 20 ottobre. Gli ultimi particolari riguardano i premi speciali della manifestazione, in particolare quelli che hanno interessato il gemellaggio fra Elba e Montalcino in occasione della Combinata DOCG, ispirata dai due vini simbolo del territorio, il Brunello per Montalcino e l’aleatico per l’Elba. Il vincitore del Gran Premio della Montagna, Elia Favilli è stato premiato con una «magnum» di Aleatico Passito dell’Isola d’Elba, mentre il vincitore del GPM di domenica prossima riceverà a sua volta una «magnum» di Brunello di Montalcino. Sempre a proposito di premi, gli organizzatori della Conquistadores Cup fanno sapere che verranno premiati i primi tre di ogni categoria anche del percorso corto, oltre ovviamente ai premi previsti per la Gran Fondo.

Fra i numerosi atleti di spicco del panorama nazionale della mountain bike, sarà in gara anche Francesco Casagrande, atleta simbolo della mtb toscana, che fra l’altro era professionista su strada nel 1993 quando partecipò con la maglia della Mercatone Uno alla prima tappa del Giro d’Italia che partì proprio da Porto Azzurro. Fortunatamente non ci sarebbero fratture a carico di Gonzi, che è stato dimesso, è tornato in albergo e probabilmente riuscirà a seguire comunque i suoi uomini in gara domenica prossima.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *