La Festa di Cosimo per i 500 anni di Cosimo al ‘suo’ Falcone

Nell’ambito delle celebrazioni per Cosimo I dè Medici, il fondatore della città fortificata, la festa di compleanno si è tenuta, proprio il 12 giugno, nel ‘suo’ Forte Falcone. Un’acquisizione importante, frutto di un prestito da collezione privata, anche perchè si tratta della ‘prima documentazione visiva relativa a Portoferraio, e ci permette di individuare la situazione edilizia a quella data con una certa esattezza’ . L’iscrizione sulla medaglia «thuscorum et ligurum securitatis- Ilva renascens», come ricordato dallo stesso Prof. Battaglini nella lectio magistralis con la quale ha intrattenuto gli intervenuti, specifica in modo chiaro le ragioni della costruzione di questa città fortificata e certifica l’inizio della politica marinara dei Medici.

Nella teca che ospita la prima pietra di Fondazione del Forte, rinvenuta nel 1934, sono state inoltre reinserite, negli appositi incavi lungo l’iscrizione, le dieci monete medicee originarie, tra le quali un Testone d’argento con l’effige giovanile del Duca.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *