Tinello Club, la protesta contro il Comune | elbablog.com

Tinello Club, la protesta contro il Comune

Tinello Club, la protesta contro il Comune

«Oggi alle 12 i numerosi dipendenti e i collaboratori della Blu Limit srl protesteranno davanti al Comune di Campo nell’Elba essendo a rischio i loro posti di lavoro a causa di un’ordinanza illegittima e ad personam del Sindaco del Comune di Campo nell’Elba», scrive in una nota la Blu Limit srl. Secondo la società Blu Limit sarebbero ingiuste sia la prima che le successive ordinanze emesse dal Comune e fa una sintesi di quanto sarebbe accaduto dal momento in cui ha avviato la gestione del locale. Qui di seguito la sintesi dei vari passaggi spiegati dalla società che gestisce il Tinello club.

La Blu Limit inoltre annuncia ricorso al Tar e al Tribunale civile contro i provvedimenti del Comune che così commenta

«E’ evidente che ci sono altri interessi dietro tali azioni contraddittorie e lesive e un’impresa che investe pesantemente su un territorio depresso coinvolgendo artisti internazionali non deve essere tutelata, pur avendo ogni permesso ed essendo pienamente in regola. I nostri avvocati stanno preparando il ricorso al Tar per l’annullamento di questa assurda ordinanza e al Tribunale Civile per richiedere i danni, essendo ormai la stagione irrimediabilmente compromessa». La società inoltre ha pubblicato sulla sua pagina Facebook anche un appello rivolto agli utenti in cui spiega la situazione e chiede sostegno.

Alessandro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *